Lavorare in Ryanair: come fare, stipendio, posizioni aperte

Lavorare in Ryanair: come fare, stipendio, posizioni aperte

Di seguito vediamo come lavorare in Ryanair, quali sono i requisiti, gli stipendi, se conviene davvero.

Ryanair Holdings PLC è una società irlandese con sede a Swords, che controlla le compagnie aeree Ryanair, Ryanair UK, Malta Air, Buzz e Lauda Europe. Qui ci occuperemo di come lavorare in Ryanair.

Un gruppo che costituisce la più grande compagnia aerea low cost europea, vantando oltre 2mila rotte che collegano oltre 40 nazioni in tre continenti: Europa, Africa (il Marocco) e il Medio Oriente (Giordania e Turchia).

Di seguito vediamo come lavorare in Ryanair, quali sono i requisiti, gli stipendi, se conviene.

Come candidarsi per lavorare in Ryanair

Il modo migliore per cercare le offerte di lavoro relative a Ryanair, è di andare nella sezione specifica del sito ufficiale della compagnia irlandese dedicata alle candidature, ovvero Carreers.

Scorrendo la pagina è possibile vedere gli annunci divisi per sezioni, come l’immagine che segue

E’ anche possibile vedere i vari annunci divisi per categorie nella parte alta della Home page pigiando sulle varie voci

lavorare in ryanair stipendio requisiti conviene
Screenshot https://careers.ryanair.com/search/

Alla fine di ogni sezione, è previsto un bottone giallo con scritta blu per potersi candidare ai profili aperti (vacancies).

In alternativa, si può seguire il profilo Linkedin di Ryanair, dove pure sono pubblicati gli annunci.

Ryanair assume: posizioni aperte

Ryanair prevede diversi tipi di profili, destinati anche ad altre compagnie che fanno parte del gruppo come Buzz o Lauda. Eccoli di seguito:

  • Buzz
  • Lauda
  • Cabin Crew
  • Ground Operations
  • Engineering
  • Malta Air
  • Office Jobs
  • Pilots
  • Ryanair Labs for Dublin, Madrid, Portugal e Wrocław

Dunque, non solo piloti o assistenti di volo come si può credere visto che parliamo di una compagnia aerea. Ma anche ruoli tecnici, ingegneristici, impiegatizi, di public relations, ecc.

Quali sono i requisiti per lavorare in Ryanair

I requisiti per lavorare con la compagnia irlandese dipendono ovviamente dal ruolo per cui ci si candida. In generale, la compagnia predilige:

  • esperienza nel ruolo ovviamente comprovabile;
  • conoscenza della lingua inglese e delle lingue del paese in cui si lavora o delle rotte previste se si tratta di lavorare sugli apparecchi;
  • titolo di studio adeguato (formazione tecnica, laurea, master, ecc.);
  • disponibilità a lavorare su turni.

Quanto si guadagna in Ryanair? Lo stipendio di pilota e hostess

Ovviamente, lo stipendio in Ryanair dipende dal ruolo per cui ci si candida, dal paese in cui si lavora, ecc.

Per esempio, secondo una stima di Indeed, un pilota Ryanair può guadagnare da circa 1.600 € a 4.000 €. Raramente può anche raggiungere i 10.000 € mensili, come in altre compagnie.

Invece, lo stipendio base medio per la posizione di Cabin Crew presso Ryanair è di 1.417 € al mese. La retribuzione aggiuntiva media è di 600 € al mese in base a straordinari, giorni festivi, orari notturni, weekend, benefits, ecc.

Conviene lavorare in Ryanair? Vantaggi e svantaggi

Vediamo quali sono i Pro e i Contro di lavorare in Ryanair.

a) Vantaggi di lavorare in Ryanair:

  • Compagnia europea low cost più importante e in continua espansione
  • Possibilità di fare carriera
  • Stipendi adeguati e diversi benefits

b) Svantaggi di lavorare in Ryanair:

  • Come per tutte le compagnie aeree, occorre essere disposti a lavorare su turni, anche nei festivi e nel weekend
  • Lo stipendio varia in base ai paesi in cui si lavora, non mancano talvolta lamentele.

Qui abbiamo parlato di come lavorare in easyJet.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *