Lavorare da Eurospin conviene? Come fare, stipendio, requisiti

Lavorare da Eurospin conviene? Come fare, stipendio, requisiti

Vediamo come lavorare da Eurospin, profili aperti, requisiti richiesti, quanto si guadagna da Eurospin, se conviene davvero.

Eurospin Italia S.p.A. è un’azienda italiana della grande distribuzione organizzata (nota anche con l’acronimo GDO) di alimentari e generi di largo consumo (abbigliamento, igiene personale, giocattoli, ecc.) dell’omonimo canale discount presente, oltre che nel nostro paese, anche in Slovenia, Croazia e Malta (al momento della scrittura). Ma come lavorare da Eurospin?

In effetti, molti sono interessati a ciò poiché parliamo di un marchio solido, con oltre trent’anni di storia, in continua crescita. Nato nel 1993 su iniziativa di quattro famiglie di imprenditori del Nord-Nord Est già attive nella GDO. Dal 2009 è attiva anche nel settore dei viaggi, con il marchio Eurospin Viaggi.

I numeri sono importanti: al momento della scrittura conta su circa 20mila dipendenti, 1.200 sedi in Italia e 80 tra gli altri 3 paesi succitati, di cui però 56 nella sola Slovenia. Il nome deriva da una combinazione di più parole: Euro, SPesa e INtelligente. Slogan peraltro dell’azienda anche nel refrain dei suoi numerosi spot televisivi.

Di seguito vediamo come lavorare da Eurospin, profili aperti, requisiti richiesti, quanto si guadagna da Eurospin, se conviene davvero.

Come candidarsi per lavorare da Eurospin

Il modo migliore per candidarsi per Eurospin è il suo sito ufficiale, nella sezione Lavora con Noi. Qui sarà possibile inviare spontaneamente una propria candidatura o candidarsi a uno dei profili aperti, nei punti vendita o in sede.

Sarà possibile trovare le alternative scorrendo la sezione, circa al centro, dove apparirà una schermata simile alla seguente:

come lavorare da eurospin
Screenshot da https://www.eurospin.it/lavora-con-noi/

Autocandidatura

Se si opta per l’autocandidatura, si può scegliere di caricare il proprio Cv nei tanti formati ammessi (dimensione massima 2MB) o di compilare un modulo completo. Ovviamente, occorrerà registrarsi, anche per controllare le proprie candidature.

Caricare il proprio Cv può portare il vantaggio di vedere i campi del Form compilati in automatico, ma, dopo aver fatto una prova, i campi compilati in realtà risultano pochi e anche in modo errato. Quindi meglio munirsi di pazienza e compilare le varie voci manualmente.

Posizioni aperte in sede

Questa seconda sezione è per ambire alle posizioni di responsabilità e manageriali. Una volta cliccata sulla voce, si aprirà un elenco di posizioni aperte in quel momento. Ma è anche possibile cercare per Profilo e località, per affinare i risultati e circoscriverli ai nostri interessi.

come candidarsi per eurospin
screenshot https://www.eurospin.it/posizioni-aperte-in-sede/

Una volta pigiato sul profilo di interesse, potremo leggere la descrizione della mansione e i requisiti richiesti. Se ci interessa, potremo cliccare sul bottone blu Candidati per questo annuncio. Se saremo già registrati avremo il vantaggio di avere già un profilo con cui candidarsi, altrimenti dovremo farlo ex novo.

Posizioni aperte nei punti vendita

Anche qui la schermata è uguale alla precedente, con la differenza che si tratta dei profili che hanno contatto diretto con i clienti. Si pensi ad Addetti vendite e cassieri su tutti.

Anche qui, una volta scelto il profilo, per candidarsi basta pigiare sul bottone blu alla fine della pagina e completare la candidatura.

Quali sono le posizioni aperte in Eurospin

Le posizioni aperte in Eurospin sono davvero tante e si dividono, come detto nel paragrafo precedente, nei profili che hanno mansioni di responsabilità e manageriali. Oppure in quelli a diretto con il pubblico. Ecco alcuni esempi:

  • Addetto vendite
  • Cassiere
  • Responsabile del punto vendita
  • Addetto al banco alimentari
  • Magazziniere
  • Customer service
  • Impiegato ufficio acquisti
  • Tecnico manutentore
  • Tecnologo alimentare
  • Addetto controllo qualità carne
  • Addetto controllo qualità ortofrutta
  • Assistente buyer
  • HR recruiter
  • ecc.

Quali sono i profili per lavorare in Eurospin

I requisiti ovviamente cambiano in base alla posizione in questione. In genere, viene richiesto come titolo di studio minimo il diploma, in taluni casi la laurea. Potrebbe poi essere richiesta la conoscenza dell’inglese, anche in un livello medio o alto.

Doti manageriali, organizzative, di problem solving sono graditi per le posizioni di responsabilità. Mentre per le posizioni a contatto diretto col pubblico occorre ovviamente predisposizione ai rapporti interpersonali.

Eurospin offre comunque anche opportunità di stage, spesso propedeutiche all’assunzione. Inoltre, offre anche formazione interna per aiutare i dipendenti a fare carriera o prima di essere assunti.

Quanto si guadagna in Eurospin

Anche qui, lo stipendio dipende ovviamente dal ruolo ricoperto. Eurospin offre diverse tipologie di contratti:

  • a tempo indeterminato
  • a tempo determinato
  • Apprendistato
  • Lavoro intermittente
  • Lavoro a chiamata
  • Part-time

Nei prossimi paragrafi vedremo alcuni esempi.

Quanto guadagna un Cassiere in Eurospin?

In Eurospin un cassiere guarda intorno ai 999 euro netti.

Quanto guadagna uno Scaffalista in Eurospin?

Uno Scaffalista in Eurospin guadagna circa 1.043 euro netti.

Quanto guadagna il responsabile di un punto vendita Eurospin?

Il responsabile punto vendita di Eurospin guadagna tra i 44.231 e i 52.863 euro netti all’anno.

Conviene lavorare da Eurospin? Vantaggi e svantaggi

Vediamo quali sono i Pro e i Contro di lavorare da Eurospin.

Vantaggi di lavorare da Eurospin

  • Gdo consolidato da anni e in continua ascesa;
  • Società seria, che rispetta i diritti sindacali;
  • Tanti punti vendita dislocati per tutta Italia, così da poter trovare facilmente un’altra sede in caso di malaugurata chiusura;
  • Buone possibilità di fare carriera.

Svantaggi di lavorare da Eurospin

  • Occorre lavorare su più turni, anche in weekend e festivi;
  • Per alcuni ruoli di maggiore responsabilità, lo stipendio potrebbe essere inferiore rispetto ad altre realtà.

Qui abbiamo parlato di come lavorare da Decathlon.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *